lunedì 4 settembre 2017

TENNIS NEWS : BERNARD TOMIC FA FESTA E SPENDE 50.000 DOLLARI !

Bernard Tomic, sconfitto allo Us Open, é rientrato a Melbourne dove ha comprato l’intero pacchetto Green Room offerto dalla discoteca più esclusiva dell’Australia, spendendo 50.000 dollari in una sola serata !
Insieme alla sua ragazza Emma Blake-Hahnel e a 25 ospiti in totale, ha fatto un giro in elicottero, oltre che a godere di una cena pre-discoteca, dove hanno bevuto Champagne di lusso, caviale e cocktail.
Ad accompagnare la bella serata una coreografia personalizzata di luci e suoni, il tutto in piena sicurezza visto che intorno alla discoteca c’era uno staff security.
Tomic si è poi goduto un giro in Lamborghini ed ha approfittato dell’occasione per fare shopping ed accontentare la sua fidanzata.
Dure critiche all' australiano sono arrivate dalla svizzera Martina Hingis, che ha affermato che alcuni tennisti, come Tomic, dovrebbero vedere com’è la vita reale ed andare a lavorare in fabbrica per rendersene conto.

Settimana eccezionale per la giovane tennista statunitense Sofia Kenin.
Nata a Mosca, la giovane ha raggiunto il terzo turno allo Us Open, dove si é arresa solo a Maria Sharapova.
Sofia doveva decidere se diventare una giocatrice professionista o continuare gli studi all’università di Miami.
Negli USA non si assegnano borse di studio ai giocatori Professionisti, ma, contemporaneamente, per accettare il montepremi di uno Slam si deve essere necessariamente tennisti di professione.
Ebbene, Kenin ha comunicato sul suo profilo di Instagram, di aver scelto di diventare una tennista professionista.

Marco Cecchinato é stato sconfitto in finale al "Citta' di Como - Trofeo Intesa San Paolo", torneo challenger Atp, dotato di un montepremi pari a 43.000 euro, che si e' concluso sui campi in terra battuta del Tennis Como. 
Il 24enne tennista palermitano, numero 102 del ranking internazionale, ha ceduto per 1-6 6-2 6-4 al portoghese Pedro Sousa.
Per Cecchinato si trattava dell'undicesima finale challenger in carriera, quattro sono stati i suoi successi.

Stefano Calzolari


Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.