sabato 7 ottobre 2017

TENNIS NEWS A 360 ° ...

Amuel Ribeiro Navarrete, 24enne, ex giocatore di tennis spagnolo, è stato sospeso per otto mesi e multato di 1.000 dollari per aver scommesso su alcune partite ad inizio 2013.
Ribeiro dice di aver dimostrato all’ITF che non c’erano cattive intenzioni.
Recentemente ha smesso di giocare a tennis per studiare.

Gli organizzatori del torneo combined di Pechino attualmente in corso, hanno colto l’occasione per annunciare, in questi giorni, che il nuovo ambasciatore della International Hall of Fame sarà Michael Chang, vincitore del Roland Garrtos del 1989.
Avrà il compito di promuovere la storia del tennis in giro per il mondo e ispirare i nuovi tifosi con le storie dei grandi campioni del passato.

Gli Internazionali di Francia hanno celebrato il novantanovesimo anniversario della scomparsa di Roland Garros, il leggendario aviatore a cui è intitolato l’impianto parigino.
Roland Garros fu il primo vero pilota di aerei da guerra del mondo e si distinse per la propria abilità e per l’ingegno.
Nel 1915 fu catturato dai tedeschi e dopo tre anni di prigionia riuscì a fuggire e a ricongiungersi con l’esercito francese, ma il 5 ottobre del 1918 venne abbattuto in combattimento.

L’ITF ha deciso che da febbraio 2018 tutte le partite di Coppa Davis, ad eccezione di quelle del World Group, si giocheranno in formato ridotto, ovvero in due giorni e al meglio dei tre set.
Questa modifica non si applica al World Group, almeno per il prossimo anno, che continuerà a mantenere il formato dei match al meglio dei cinque set e su tre giorni.
Dal 2018, inoltre, si avrà la possibilità di portare 5 giocatori in rosa e non più solo 4.

Con la vittoria su Adrey Rublev e il passaggio alle semifinali dell'ATP 500 di Pechino, Alexander Zverev si è ufficialmente qualificato per le ATP Finals di Londra.
Anche Rafael Nadal e Roger Federer hanno già staccato il pass per la kermesse londinese.

Stefano Calzolari


Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.