venerdì 1 giugno 2018

TENNIS NEWS : UN PO ' DI MARE PER RAFA DOPO IL ROLAND GARROS

Il tedesco Peter Gojowczyk, ritiratosi nel corso del secondo set al primo turno del Roland Garros, pochi giorni dopo aver perso in finale al torneo di Ginevra, si é visto recapitare una sanzione per ritiro e scarso impegno.
Per lui decurtazione di quasi il 50% dell’assegno incassato per l’accesso al tabellone principale, la restante parte andrà al lucky loser.

La prima wild card a disposizione del comitato organizzatore della XX edizione del challenger Città di Caltanissetta, Trofeo Averna, è stata assegnata allo spagnolo Nicolas Almagro, 32 anni.
Nato a Murcia, annovera 13 titoli nel circuito maggiore e altre 10 finali disputate. 
Almagro come best ranking ha raggiunto la piazza numero 9. 
E’ fermo dallo scorso mese di ottobre, a causa di un infortunio al ginocchio, che l’ha costretto ad andare sotto i ferri ed ha così deciso di ripartire col tennis giocato dal torneo italiano.
Ai nastri di partenza vi saranno anche Paolo Lorenzi, Taro Daniel, Jiry Vesely, Pablo Cuevas, Martin Klizan ed Ernest Gulbis.

È passato un mese e mezzo dall’ultima apparizione ufficiale di Nick Kyrgios in singolare, prima di essere fermato da un problema al gomito destro. 
Kyrgios ha deciso il suo ritorno in campo per la prossima settimana al Challenger di Surbiton, in Gran Bretagna, che si disputa su campi in erba.
Saranno della kermesse anche Jordan Thompson, Jeremy Chardy e Pierre-Hugues Herbert, mentre in doppio è stata concessa una wild card a Lleyton Hewitt, in coppia con il connazionale Alex Bolt.
Kyrgios e Hewitt, che è capitano del team australiano di Coppa Davis, giocheranno inoltre in coppia due settimane dopo al torneo del Queen’s.
Riparte dal basso pure David Ferrer.
Lo spagnolo, in crisi di risultati e senza vittorie nella stagione su terra rossa, giocherà il Challenger di Monterrey, in Messico, in programma dall' 1 al 7 ottobre su campi in cemento.

Dopo il Roland Garros, dove cerca l' undicesimo titolo e prima di Wimbledon, Rafael Nadal avrà un periodo di riposo, si godrà infatti un po' di mare sul suo yacht da 3 milioni di euro, in compagnia della sua fidanzata, dei suoi amici e dei suoi famigliari.
Il fuoriclasse spagnolo possiede un MCY 76, un 23 metri disegnato da Nuvolari Lenard e costruito nel cantiere triestino Monte Carlo Yachts.
Uno yacht dalle linee morbide, ma al contempo decise e sportive, raffinato e senza eccessi, ma con tutto quello che occorre per fare una vacanza fantastica.

Stefano Calzolari


Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.