giovedì 27 settembre 2018

TENNIS NEWS : MADRID OSPITERA ' LA FASE FINALE DELLE PRIME DUE EDIZIONI DELLA NUOVA COPPA DAVIS

Sara' Madrid ad ospitare le prime due edizioni delle Finali di Coppa Davis, quindi nel 2019 e nel 2020.
Le prime finali, con il nuovo format, si svolgeranno negli impianti della Caja Mágica, situata all'interno del Parco Lineal del Manzanares, dove si daranno appuntamento le 18 nazionali protagoniste per una settimana di sfide (prima fase con sei gironi da tre team, poi quarti, semifinali e finale) che assegneranno il trofeo. 
Come sede per l'edizione 2020 a Madrid, sono in ballo la stessa Caja Mágica e il WiZink Center.
L’Italia affronterà l’India, in trasferta, nel turno di qualificazione del World Group, in programma venerdì 1 e sabato 2 febbraio 2019.
Ecco il sorteggio di qualificazione del world group 2019, il numero tra parentesi indica la testa di serie :

Brasile – (1) Belgio
Uzbekistan – (2) Serbia
(3) Australia – Bosnia/Herzegovina
India – (4) ITALIA
(5) Germania – Ungheria
(6) Svizzera- Russia
(7) Kazakhstan – Europa/Asia nazione da definire
(8) Repubblica Ceca – Olanda
Colombia – (9) Svezia
(10) Austria – Cile
(11) Canada – Europa/Asia nazione da definire
Cina – (12) Giappone

Saranno Argentina e Gran Bretagna a beneficiare delle due wild card previste per la fase finale della Coppa Davis 2019, che vanno quindi ad aggiungersi a Francia, Spagna, Croazia e Stati Uniti (le quattro semifinaliste 2018), che hanno già staccato il pass per l’evento a 18 squadre.
Si giocherà indoor dal 18 al 24 novembre 2019, mentre non è stato fornito alcun dettaglio sulla scelta della superficie, anche se, c'é la possibilità che i 3 campi in terra battuta possano essere sostituiti con un tappeto più veloce.

Si apprende che, Jim Courier non e' piu' il capitano di Coppa Davis degli Stati Uniti.
Dopo la sconfitta, nella semifinale contro la Croazia, l'ex tennista ha annunciato ai suoi giocatori le dimissioni, lascia l'incarico dopo 8 anni.

Stefano Calzolari


Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.