TENNIS NEWS : VUOI VIVERE DI PIU ' ? GIOCA A TENNIS !

Ieri é iniziato, a Flushing Meadows, il torneo di tennis in sedia a rotelle.
L' americano David Wagner, 44 anni, numero uno del mondo nella categoria “quad”, proverà a vincere il suo quarto titolo di singolare e il nono nel doppio. 
David è il tennista statunitense, in sedia a rotelle, più titolato di sempre.
Dal Giappone arriva, invece, il numero uno della classifica maschile nella categoria “Open”, Shingo Kunieda, 34enne,  mentre nel torneo femminile la numero uno nella categoria “Open”, al via a New York, è l’olandese Diede De Groot, 21 anni. 
Il montepremi totale della kermesse ammonta a 350.000 dollari, i vincitori del tabellone maschile e femminile conquisteranno 31.200 dollari a testa.

Elina Svitolina si é separata dal coach Thierry Ascione, con cui collaborava dalla fine del 2016.
Elina ha informato i suoi fans, di questa decisione, tramite il proprio profilo Twitter, ma al momento, non si sa il nome del sostituto dell' allenatore francese.
Attualmente Elina é numero 7 della classifica mondiale e vuole fare una scelta accurata per migliorare le sue prestazioni, deludenti nell' ultimo periodo.

Jim Courier ha rivelato, ai microfoni di Amazon Prime, che la USTA avrebbe reso i campi più lenti, agli Us Open, per aiutare i tennisti di casa.

Arrivano conferme medico-scientifiche sui benefici che procura praticare uno sport come il tennis.
Un articolo pubblicato su Repubblica.it afferma che, uno studio condotto su uomini e donne danesi, indica che gli adulti, che hanno affermato di giocare frequentemente a tennis o di partecipare, comunque, a sport di squadra, hanno vissuto più a lungo rispetto alle persone sedentarie e anche più a lungo di coloro che, invece, hanno praticato attività sì salutari, ma spesso solitarie, come il nuoto, il ciclismo o la semplice corsa.
Andare in bicicletta e correre sono attività che allungano sì gli anni di vita, ma in modo nettamente inferiore rispetto a tennis, badminton e calcio.
Con il ciclismo si acquistano in media 3,7 anni in più di vita, con la corsa 3,2, con il tennis ben 9,7 anni di vita in più, 6,2 con il badminton e 5 con il calcio.

Mike Bryan e Jack Sock hanno vinto il titolo del doppio maschile agli Us Open di tennis, battendo in finale, con il punteggio di 6-3 6-1, il duo composto dal polacco Łukasz Kubot e dal brasiliano Marcelo Melo. 

Stefano Calzolari