domenica 14 ottobre 2018

TENNIS NEWS : LE GIOCATRICI CANDIDATE AI PREMI PER LA STAGIONE 2018

A fine anno il circuito Wta premia le giocatrici che più si sono distinte durante l’annata sui campi di tutto il mondo.
Il Player of the Year riconosce la tennista migliore del 2018.
Ci sono le quattro campionesse dei major, ovvero Caroline Wozniacki (Australian Open), Simona Halep (Roland Garros), Angelique Kerber (Wimbledon) e Naomi Osaka (US Open), ma anche Petra Kvitova, che si è distinta per aver portato a casa ben cinque titoli Wta.
Per il doppio, quattro coppie in corsa per il titolo di Doubles of the Year : Coco Vandeweghe e Ashleigh Barty, Krejcikova e Siniakova, Babos e Mladenovic, Mertens e Schuurs.
Il Most Improved Player of the Year, invece, elegge la giocatrice che ha compiuto i progressi più notevoli durante il 2018 : in corsa ci sono Kiki Bertens, Elise Mertens, Qiang Wang, Aliaksandra Sasnovich, Daria Kasatkina e Julia Goerges.
Il Newcomer of the Year premia la tennista che più di tutte ha colto di sorpresa il circuito. Favoritissima Aryna Sabalenka, ci sono anche Danielle Collins, Amanda Anisimova, Mihaela Buzarnescu e Sofia Kenin.
Il Comeback of the Year é il riconoscimento che va a chi è riuscito a risalire la china dopo un calo che l’ha allontanata dalle scene di spicco.
Belinda Bencic e Bethanie Mattek-Sands sono i primi nomi insieme ad Ajla Tomljanovic, c’è anche Serena Williams.
La cerimonia di premiazione avverrà il 19 ottobre al Gala Evening BNP Paribas, che andrà in scena a Singapore come evento che presenta le Finals di quest’anno.

Il progetto riguardante la grande espansione del torneo di Wimbledon ha fatto un enorme passo in avanti, dopo che il club locale di golf ha deciso che tutti i membri beneficeranno di una buona uscita egualitaria.
I golfisti riceverebbero 85.000 sterline ciascuno per la vendita del bene in declino e dovranno fare la propria scelta prima della fine dell’anno.
Wimbledon vuole utilizzare il terreno per disputare le qualificazioni a Roehampton.
La maggior parte dei giocatori impegnati nelle qualificazioni perde e non riesce mai ad entrare nei cancelli della sede principale, portare l’evento sul posto é il principale obiettivo.
Se i golfisti dovessero accettare l’offerta, parte del terreno sarà disponibile dalla fine del 2021.

Stefano Calzolari


Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.