venerdì 26 ottobre 2018

TENNIS NEWS : PROBLEMI FISICI PER CAROLINE WOZNIACKI ! LE ULTIME SULLA COPPA DAVIS

Caroline Wozniacki soffre di poliartrite reumatoide.
E' stata la stessa tennista danese ad annunciarlo in conferenza stampa a Singapore, dopo la sconfitta con Elina Svitolina alle Wta Finals.
La malattia le e' stata diagnostica prima degli Us Open dello scorso agosto, ma aveva avvertito i primi sintomi dopo Wimbledon, al punto da svegliarsi una mattina e non essere in grado di alzare le braccia sopra la testa. 
La danese e' in cura e finora la malattia non ha avuto alcun impatto negativo sulla sua carriera.

Non sembra essere servito a granché il recente incontro a Shanghai tra Novak Djokovic e Gerard Piqué, titolare dell’agenzia Kosmos, incaricata di gestire la nuova Coppa Davis.
I top player hanno scritto all' Itf che non giocheranno la kermesse, solo Nadal potrebbe parteciparvi.
Nel frattempo é stato nominato Albert Costa direttore delle finali del nuovo torneo, in programma a Madrid nel 2019 e nel 2020. 
L’ex campione ha in curriculum altri incarichi in federazione, oltre alla direzione dell’Atp 500 di Barcellona.
Costa sarà il secondo ex giocatore spagnolo ad entrare nella macchina organizzativa, dopo Galo Blanco, che ha un ruolo operativo sia in Kosmos sia nel Comitato direttivo della Davis Cup.
La "vecchia" Davis chiuderà i battenti nella finale di Lille tra Francia e Croazia, nel weekend del 23-25 novembre.
Il selezionatore della rappresentativa croata, Zeljko Krajan, ha tenuto una conferenza stampa per i media del suo paese, ha dichiarato che Borna Coric e Marin Cilic saranno i due singolaristi, mentre ancora non ha deciso su chi schierare in doppio.
Nessuna news sui transalpini, che possono comunque contare su tanti giocatori di grande livello.

Il mondo del tennis piange la scomparsa dell' australiano Todd Reid, deceduto martedì scorso per cause naturali.
Reid aveva vinto all’età di 13 anni una borsa di studio per l’accademia di Nick Bollettieri, dove si era trasferito per studiare.
Vinse il titolo juniores di Wimbledon nel 2002, all' Australian Open del 2004, quando aveva 19 anni, arrivò fino al terzo turno, che resta il suo miglior risultato in un torneo del Grande Slam.
Disputò anche un match di singolare in Coppa Davis, la sua carriera tra i grandi non è mai decollata a causa di una lunga serie di infortuni. 

Stefano Calzolari


Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.