venerdì 23 novembre 2018

TENNIS NEWS : L ' EX TENNISTA JUSTIN GIMELSTOB AGGREDISCE UN AMICO DELLA EX MOGLIE !

Naomi Osaka, Kei Nishikori, Hyeon Chung, Michael Chang e Kurumi Nara saranno tra i
partecipanti al Nissin Food Dream Tennis, un evento di esibizione che si disputerà il prossimo 25 novembre nella città di Nagoya, in Giappone.
Da quando ha vinto lo Us Open, Osaka è ambasciatrice della marca Nissin Foods.

Secondo quanto riporta il Los Angeles Times, Justin Gimelstob, ex n. 18 del ranking di doppio, è stato arrestato mercoledì con l’accusa di percosse in relazione all’aggressione ai danni di un altro uomo avvenuta la sera di Halloween. 
Gimelstob è stato rilasciato, dopo aver pagato una cauzione di 50.000 dollari. 
La presunta vittima dell’attacco, avvenuto a Los Angeles, sarebbe un investitore, tale Randall Kaplan, un tempo amico di Gimelstob e della ex moglie Cary, che avrebbe dichiarato che l' assalitore aveva intenzione di ucciderlo !
Gimelstob è commentatore per Tennis Channel e spesso siede all' angolo di John Isner, oltre ad occupare uno dei sei posti nel Consiglio di amministrazione dell’Atp, come rappresentante dei giocatori, posizione che finirebbe col perdere in caso di condanna.
Alcune fonti parlano che Gimelstob, persona stimata nell' ambiente tennis, avrebbe avuto buone chances di diventare presidente dell' Atp, come successore di Chris Kermode.
Cary, la moglie separata di Gimelstob, aveva richiesto un ordine restrittivo, per violenza domestica, nei confronti dell' ex marito, che aveva però negato le accuse.

La giunta nazionale del CONI ha approvato ieri la distribuzione dei contributi per il 2019 alle federazioni per l’attività sportiva. 
La FIT si conferma al nono posto, davanti al basket, garantendosi ancora 4,3 milioni, che vanno a concorrere ad un bilancio più che positivo nelle ultime stagioni.

Londra non ha nessuna intenzione di perdere le Atp Finals. 
Tuttavia, i dati dell'ultima edizione lanciano un piccolo allarme : nonostante il generale successo della manifestazione, c'è stato un lieve calo di pubblico, 243.819 spettatori, con una riduzione di quasi 10.000 unità rispetto allo scorso anno. 
E' vero che mancavano Rafael Nadal e Juan Martin Del Potro, ma la sola presenza di Roger Federer avrebbe dovuto essere una garanzia. 
Non dimentichiamoci però, dell'assenza, per il secondo anno consecutivo, dell'idolo di casa Andy Murray, la cui presenza avrebbe portato un numero maggiore di spettatori.

Alexander Zverev si è detto onorato di aver incontrato l’ex calciatore David Beckham e suo figlio Romeo, dopo la finale vinta contro Novak Djokovic alle Atp Finals di Londra.
Zverev si trova attualmente in vacanza a Dubai e tornerà in campo il mese prossimo per la Hopman Cup. 

Stefano Calzolari

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.