TENNIS NEWS : DJOKOVIC PARLA DI MURRAY ! LE ULTIME SU FEDERER E NADAL

Novak Djokovic ha commentato la triste notizia del ritiro del suo amico Andy Murray, definendo
quanto appreso uno shok, i due si conoscono dall’età di 11 anni e hanno giocato delle partite in tutto il mondo.
Il serbo ha dichiarato che é molto triste sapere che Murray disputerà il suo ultimo Australian Open e gli ha augurato il meglio per il suo futuro.
Djokovic é il favorito numero 1 per vincere il primo Grande Slam stagionale, avendo anche trionfato in questo torneo per ben sei edizioni.
Ha affermato di voler raggiungere la finale e di incontrare o Roger Federer o Rafael Nadal. 

Roger Federer ha dichiarato che potrebbe chiudere la sua carriera a Wimbledon, torneo che ha vinto otto volte, ma senza dire in quale anno, lo svizzero ha 37 anni e mezzo e non ha ancora deciso quando appendere la racchetta al chiodo.

Una nuova accademia di Rafael Nadal si aprirà in Aprile al Sani Resort sulla Halkidiki, in Grecia.
Il centrò avrà a disposizione otto campi in terra battuta e potrebbe essere importante per far sviluppare giovani talenti nel territorio ellenico.

Patrick Mouratoglou, coach di Serena Williams, ha lanciato un nuovo gioco, dove si può scegliere una giovane promessa e accompagnarla fino a diventare un fuoriclasse, gestendo gli aspetti tecnici e tattici, ma anche sviluppando una vera accademia e firmando i contratti con gli sponsor. 
Nel gioco bisogna gestire tutte le tappe dello sviluppo di una giovane promessa del tennis, dentro e fuori dal campo usando tattiche e strategie per vincere i tornei più prestigiosi. 
L' allenatore francese ha lavorato a questo progetto per un anno e mezzo.
Tennis Manager, che é il nome del gioco, è stato sviluppato in collaboazione con Rebound Capital Games, uno studio specializzato in giochi interattivi per mobile.

Di seguito riporto i risultati della terza ed ultima giornata del Kooyong Classic 2019, tradizionale torneo d’esibizione, che si é concluso a Melbourne, evento che precede gli Australian Open :
Denis Shapovalov (CAN) b. Jack Sock (USA) 6-2 3-6 10-3
Marin Cilic (CRO) b. Fernando Verdasco (ESP) 6-4 6-4
Destanee Aiava (AUS) b. Sorana Cirstea (ROU) 2-6 6-4 11-9
John Peers (AUS)/Aleksandar Vukic (AUS) b. John-Patrick Smith (AUS)/Andrew Whittington (AUS) 6-3 6-4

Stefano Calzolari