martedì 5 febbraio 2019

TENNIS NEWS : AGGRESSIONE KVITOVA , PETRA TESTIMONIA IN TRIBUNALE A BRNO

Petra Kvitova ha testimoniato in tribunale, a Brno, nell'udienza che la riguarda in merito all'
aggressione subita nel dicembre del 2016.
La numero 2 del tennis mondiale e recente finalista agli Australian Open, ha parlato, in collegamento video, da una stanza vicina all'aula, dove si stava svolgendo il processo. 
L'uomo accusato, un trentatreenne, che rischia ora fino a 12 anni di carcere se ritenuto colpevole, ha dichiarato che, al momento dell' aggressione, stava lavorando in un cantiere.
La 2 volte campionessa di Wimbledon ha ricostruito l'episodio, ricordando di aver fatto entrare nella sua abitazione una persona che si era finto un tecnico della caldaia. 
Nella colluttazione é stata ferita alla mano sinistra ed ha perso molto sangue, questa ferita l' ha costretta ad un lungo stop, ricordo che Kvitova é mancina, per cui a maggior ragione é dovuta rimanere a riposo assoluto e non ha potuto prendere in mano una racchetta per diverso tempo.
All' epoca si pensava che potesse addirittura rischiare la carriera.
L' aggressore é poi fuggito con dei soldi, vedremo se a breve ci saranno novità sulla sentenza.

Stefano Calzolari

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.