lunedì 25 febbraio 2019

TENNIS NEWS : LE ULTIME A 360 °

Torino si è candidata per ospitare, dal 2021 per 5 anni, uno dei 5 tornei internazionali di tennis più
importanti al mondo, le Atp Finals, ma al momento non ci sono le condizioni necessarie perché la città possa essere scelta.
La Federtennis ha chiesto all' Atp di prorogare i termini per la presentazione delle garanzie economiche.
Sono richiesti ben 78 milioni di euro per garantire l’evento, il sindacato dei giocatori ha concesso una proroga di un paio di settimane per presentare il dossier definitivo.
Torino ha tempo fino al 1° marzo per confermare all'Atp i 78 milioni richiesti.

Jo-Wilfried Tsonga, recentemente tornato su buoni livelli, non giocherà il prossimo torneo di Indian Wells.
Il tennista francese ha una malformazione sanguigna ed è costretto a curarsi al meglio.

Sarà la Russia l’avversario dell’Italia nei play-off per restare nel World Group II della Fed Cup, in programma i prossimi 20 e 21 aprile. Le azzurre giocheranno in trasferta, se dovessero perdere, andrebbero in serie C.

Sono stati sorteggiati, alla Real Casa de Correos di Madrid, i gironi delle Finali del World Group della Coppa Davis 2019, prima edizione della manifestazione con il nuovo format, in programma alla “Caja Magica” di Madrid dal 18 al 24 novembre 2019.
Questa la composizione dei 6 gironi :

Gruppo A: Francia, Serbia, Giappone;
Gruppo B: Croazia, Spagna, Russia;
Gruppo C: Argentina, Germania, Cile;
Gruppo D: Belgio, Australia, Colombia;
Gruppo E: Gran Bretagna, Kazakhstan, Olanda;
Gruppo F: Stati Uniti, ITALIA, Canada;

Maria Sharapova non sarà al via nel torneo Wta Premier Mandatory di Indian Wells, in programma dal prossimo 4 Marzo.
La russa soffre ancora del problema alla spalla destra, che la tormenta da diverso tempo.

L’americano Jack Sock si è fatto male mentre praticava snowboard negli Stati Uniti e si è sottoposto ad un piccolo intervento chirurgico per un legamento danneggiato all’indice del piede.
Potrebbe rientrare nei due tornei Masters 1000 in programma a Marzo (Indian Wells e Miami), ma é più probabile che ritorni per la stagione su terra battuta.

Problemi al gomito per Kevin Anderson, il sudafricano spera di poter ritornare in campo nel più breve tempo possibile.

John McEnroe ha da poco compiuto 60 anni, l' americano disputò, nel 1984, una stagione fantastica,  7 major in bacheca per lui e sfide epiche contro Bjorn Borg, é considerato uno dei più grandi tennisti di ogni epoca.

Elina Svitolina e Gael Monfils sono una nuova coppia, i due hanno annunciato a Melbourne, in occasione degli Australian Open, l’inizio della loro relazione.
Elina e Gael hanno deciso di portare avanti una bellissima iniziativa per aiutare i bambini meno fortunati, doneranno infatti 100 dollari all’ospedale pediatrico di Odessa, in Ucraina, per ogni ace messo a segno nei prossimi due tornei in cui saranno impegnati .

Il chirurgo Jason Stockwell ha rilasciato una lunga intervista a The Guardian per commentare l’intervento all’anca a cui si è sottoposto Andy Murray a Londra nel tentativo di avere una qualità di vita migliore e magari di tornare sui campi da tennis.
Il medico ha dichiarato che Murray potrebbe tornare a competere fra un anno senza sentire alcun dolore all’anca.

Naomi Osaka, attraverso il suo account Twitter, ha comunicato, a sorpresa, di essersi separata dal suo allenatore Sascha Bajin, col quale aveva iniziato a lavorare dopo la stagione 2017 e che l' ha portata a vincere lo Us Open del 2018 e gli Australian Open del 2019.

Flavia Pennetta e Fabio Fognini hanno posato per il loro nuovo sponsor di abbigliamento, Emporio Armani, che ha sostituito Hydrogen sul campo da tennis per quanto riguarda il 31enne ligure.
La coppia, che ha un bimbo, vorrebbe, in un prossimo futuro, anche una bambina.

Nenad Zimonjic é tornato alle competizioni, il 42enne serbo si era sottoposto, l’8 giugno scorso, ad una delicatissima operazione all’anca, che si pensava potesse aver messo fine alla sua lunghissima carriera da professionista e invece é rientrato al torneo di Sofia.
Ricordo che Nenad é stato numero 1 in doppio.

In un’intervista concessa a The Guardian, Simona Halep ha parlato dell’intervento chirurgico a cui si sottopose qualche anno fa per ridursi il seno e muoversi meglio in campo, un sacrificio che ha poi pagato, visto che la rumena è diventata numero 1 del mondo e ha vinto il suo primo Slam al Roland Garros, lo scorso anno, battendo Sloane Stephens in finale.
A proposito della rumena, e’ durata una sola settimana la collaborazione tra Simona e Thierry Van Cleemput, la campionessa non si é trovata bene con l' allenatore belga, ex coach di David Goffin.

Durante un’intervista a Vogue, l’ex cestista NBA David Lee ha rivelato alcuni dettagli interessanti relativi al suo fidanzamento con la danese Caroline Wozniacki.
Lee ha prima chiesto il permesso al padre e allenatore della giocatrice danese, vale a dire Piotr e solo in seguito ha fatto la sua proposta a Caroline.

Il padre di Novak Djokovic, Srdjan, é certo che il figlio supererà i 17 titoli Slam di Nadal e i 20 di Federer.
Il numero 1 del mondo tornerà a competere nel circuito, al BNP Paribas Open di Indian Wells.

Tonino Lamborghini, il brand bolognese di accessori e progetti real estate di lusso della famiglia Lamborghini, diventa protagonista del grande tennis mondiale grazie all’accordo di sponsorizzazione con il campione di tennis palermitano Marco Cecchinato.

Non sarà più Yannick Noah a guidare la Nazionale francese di Coppa Davis nell’edizione 2019.
Dopo la nomina di Sebastien Grosjean a selezionatore dei bleus, ci sarà Thierry Champion come nuovo allenatore nello staff a disposizione di Grosjean.
L’ex tennista, che ad inizio anni ’90 è arrivato ai quarti di finale al Roland Garros e a Wimbledon, si occuperà della parte tecnica e atletica.

L' americana Madison Keys ha raccontato che, da adolescente, ha sofferto di depressione e di disturbi alimentari, ma ora ha affermato di avere un buon rapporto con il cibo.

Gli organizzatori del Masters 1000 di Madrid hanno annunciato la presenza di Roger Federer nel torneo.
Il tennista svizzero giocherà quindi il Masters 1000 spagnolo, in programma dal 6 al 12 maggio, prima dell’atteso ritorno al Roland Garros.
Difficile, a questo punto, vedere Federer a Roma.

A Montecarlo sono stati assegnati i Laureus Awards 2019, in campo maschile il premio quale miglior sportivo dell’anno è andato a Novak Djokovic, in campo femminile se lo è aggiudicato la ginnasta Simone Biles.
Come squadra dell’anno è stata incoronata la nazionale francese di calcio, vincitrice del Mondiale lo scorso anno in Russia.
Altri riconoscimenti, tra gli altri, per Naomi Osaka (rivelazione dell’anno) e Tiger Woods (ritorno dell’anno).

La tennista russa Daria Kasatkina, tramite Instagram, ha dato il benservito a coach Philippe Dehaes, senza designare un sostituto. 
Una scossa al mercato dei tecnici è arrivata anche da Kyle Edmund, fermo ai box dall’Australian Open per un infortunio al ginocchio. 
Il britannico si é separato da Fredrik Rosengren.

Scompare il Wta International di Bucarest di luglio, in programma subito dopo Wimbledon,
dopo appena cinque edizioni, giunge infatti notizia che il torneo ritornerà a Budapest.
Il proprietario della manifestazione è l'ungherese Jeno Marky, il quale non avrebbe trovato l'accordo con la federtennis rumena per prolungare l'accordo stesso.
La Romania resta senza tornei in un momento positivo, soprattutto in campo femminile, grazie a Simona Halep e compagne che, tra l' altro, hanno firmato una bella impresa in Fed Cup, battendo la Repubblica Ceca, campionessa in carica, in casa sua, pochi giorni fa. 
Si apprende la notizia che esiste una concreta possibilità di portare un torneo Atp a Cluj, vedremo se ci saranno novità a breve...

Le fasi finali della Coppa Davis 2019 si disputeranno su una superficie sintetica GreenSet, la stessa utilizzata alle Atp Finals di Londra.
L’accordo è stato raggiunto a Barcellona alcuni giorni fa da Javier Sanchez, presidente dell’azienda GreenSet e Galo Blanco, direttore sportivo del gruppo Kosmos di Gerard Piqué.

Jannik Sinner, a soli 17 anni e sei mesi, si e' aggiudicato il suo primo titolo challenger della carriera.
Nella finale del "Trofeo Faip-Perrel", torneo challenger con 46.600 euro di montepremi,  disputato sul greenset del PalaNorda di Bergamo, il ragazzo di San Candido, in gara grazie ad una wild card, si e' aggiudicato, per 6-3 6-1, in un'ora e 11 minuti di gioco, il derby tricolore contro Roberto Marcora, 29enne di Busto Arsizio.

Questa notte la campionessa americana Serena Williams è salita sul palco del Dolby Theatre di Los Angeles per presentare “A Star is Born”, film che ha vinto un' Oscar come "miglior canzone originale".

Stefano Calzolari

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.